X-Flow

ELIMINA NATURALMENTE E DEFINITIVAMENTE L’UMIDITÀ DA RISALITA CAPILLARE

Buona parte dei piani terreni degli immobili hanno problemi di umidità di risalita capillare a causa dell’acqua presente nel suolo che, tramite le fondazioni, risale nella muratura.

Attualmente questo problema, viene “nascosto” e non risolto, con l’ausilio di intonaci speciali o iniezioni di resine sintetiche che lo “bloccano temporaneamente”.

Gli ambienti restano quindi umidi ed insalubri, le pareti generano muffe, spesso causa di allergie e problemi respiratori.

X-FLOW® elimina definitivamente l’umidità di risalita.

COME FUNZIONA

Appurato che l’acqua contenuta nel terreno risale la muratura dall’interno, possiamo constatare come questo processo generi delle tensioni: le correnti galvaniche. X-Flow® è un dispositivo brevettato che agisce sulle suddette tensioni invertendo la polarità nel muro. Così facendo l’acqua di risalita viene “spinta” verso il basso, asciugando così la muratura.

Dallo schema possiamo vedere come PRIMA dell’installazione del dispositivo la parete sia interessata da correnti vaganti che causano la risalita dell’umidità dal terreno.

DOPO l’installazione di X-Flow® le correnti vaganti vengono tenute sotto conrtrollo dal dispositivo al di sotto della muratura e platea, facendo in modo che l’acqua non venga spinta verso l’alto.

L’acqua residua evapora naturalmente permettendo così alla parete di asciugare.

FAQ

Si possono notare nelle murature degli aloni di umidità di altezza variabile, da pochi centimetri ad alcuni metri, con conseguente degrado e danni agli intonaci e alle murature stesse, sia all’interno che all’esterno della muratura anche nelle zone centrali dell’abitazione.

Assolutamente no. Il dispositivo è completamente autonomo e non ha bisogno di energia elettrica.

Già dal primo mese successivo all’installazione il muro inizia ad asciugarsi. Effettueremo controlli periodici fino a completo asciugamento.

A muro asciutto si potrà procedere con la ritinteggiatura.