Bioedilizia

Bioedilizia

Il termine bioedilizia, o bioarchitettura, è usato per indicare le modalità di progettazione, costruzione e gestione di un edificio volte a preservare l’ambiente riducendo l’impatto negativo su quest’ultimo.

Si tratta dunque di costruire, ristrutturare o convertire un elemento edilizio nel modo più ecologico e sostenibile mirando ad integrare sistemi o impianti che sfruttano energie pulite, utilizzando materiali e tecniche costruttive che portano a creare una vera e propria integrazione tra l’edificio, i suoi abitanti e l’ambiente che lo ospita.

Bioedilizia

I principi fondamentali

costruire una casa in bioedilizia è un lavoro di squadra. Tutte le parti in causa, devono lavorare seguendo gli stessi principi.

le case in bioedilizia vanno costruite tenendo conto di tutte le variabili del territorio. Dalla temperatura all’illuminazione, dal tasso di umidità, dalla presenza di vegetazione all’altitudine: ogni elemento influisce sulla buona riuscita del progetto.

le case in bioedilizia devono essere costruite con materiali naturali ed ecologici, smaltibili con facilità e in grado di garantire costantemente un ambiente salutare e confortevole.

il risparmio di energia è il cuore del concetto di bioedilizia. Per raggiungerlo è necessario che gli impianti di casa utilizzino energie rinnovabili e siano studiati per consumare il meno possibile. Solare termico, fotovoltaico e geotermico sono le tecnologie più diffuse.

Bioedilizia

I principi fondamentali

costruire una casa in bioedilizia è un lavoro di squadra. Tutte le parti in causa, devono lavorare seguendo gli stessi principi.

le case in bioedilizia vanno costruite tenendo conto di tutte le variabili del territorio. Dalla temperatura all’illuminazione, dal tasso di umidità, dalla presenza di vegetazione all’altitudine: ogni elemento influisce sulla buona riuscita del progetto.

le case in bioedilizia devono essere costruite con materiali naturali ed ecologici, smaltibili con facilità e in grado di garantire costantemente un ambiente salutare e confortevole.

il risparmio di energia è il cuore del concetto di bioedilizia. Per raggiungerlo è necessario che gli impianti di casa utilizzino energie rinnovabili e siano studiati per consumare il meno possibile. Solare termico, fotovoltaico e geotermico sono le tecnologie più diffuse.